Explore the best walking trails in Italy with hand-curated trail maps and driving directions as well as detailed reviews and photos from hikers, campers and nature lovers like you.

2017SEP16 Started out overcast day, but quickly cleared to be a beautiful fay! Epic scenery! Great moderate hike!

It was an amazing day from motonrosso to corniglia(the rest was closed)! The weather was overcast and there was practically no one on the trails! It was nice to have steps but I was sore for days after this hike!

hiking
16 days ago

hiking
20 days ago

walking
1 month ago

Interessante circuito chiuso per naturalisti, botanici, selvicultori, geografi e geologi. Infatti ci sono elementi di forte considerazione che interessano le relative specialità di cui sopra.
In particolare le due lacualità dono vecchie formazioni intramoreniche di un chiacciao di 15.000 fa e con due testimoni di eccellenza come il Masso Giulio Andrea Pirona ( botanico e geologo) e Giovanni Marinelli che si trovano sul versante Nord del gobba morenica tra i due laghi: I due Massi sono erratici e lo testimoniano la parete Sud del Pirona completamente abrasa dalla spinta del ghiaccio ( 30.000 mc' il più grande masso erratico delle Alpi) e la parete Nord del Marinelli co spigoli vivi non abrasi dal rotolamento o dai balzi.
I sentieri sono ampiamente segnalati e possono essere pericolosi quelli in vicinanza dei laghi nelle stagioni intermedie e pure pericolosi in estate nei giorni umidi o piovosi per l'eccesso di radici superficiali fortemente abrase dai visitatori.
Il tratto suggerito si diparte da un comodo parcheggio evitando il fortissimo traffico e percheggi esauriti nelle piazzole limitrofe dei laghi.
In etate si possono trovare anche 1000-2000 persone per giorno.

It's seems like a dream as I hiked this ages ago with some fellow travelers while going around Italy. Extremely scenic while providing me with fond memories.

It's an easy hike but with lots of breath taking views of the mountains. If you have a friend who is not into hiking :) you can go all the way to the rifugio Vodala (almost half way through the climb) by the ski lift, then continue the hike on foot to Monte Benfit.

Nice hike, great view on the top.